martedì 23 ottobre 2012

Il mio antibiotico naturale e "siloso" contro l'otite My natural and "stylish" antibiotic for otitis

Primi freddi e prime magagne per il mio sistema immunitario un po' scarso... Reduce dal primo mal d'orecchie di stagione, sabato ho individuato uno scampolo sufficientemente grande per cucirmi un bel cappellino nuovo con il modello di cucito che avevo disegnato in settimana. 

The autumn kicks in and my poor immune system has already given up... Fresh from my first earache of this season, last Saturday I went hunting for a remnant large enough to sew a nice new hat using the sewing pattern I designed during last week.

Ho finito per cucire un basco, largo abbastanza per non ritrovarmi con la frangia spiccicata dopo averlo indossato anche solo per cinque minuti!

The pattern turned up into this beret, which is large enough to fit my bang without squashing it   horribly after five minutes I'm wearing it!

Ho poi aggiunto una spilla con un nastrino di velluto e dei piorellini realizzati all'uncinetto. 

I decided to embellish it adding a pin with a velvet ribbon and some crocheted flowers.

Se volete provare a cimentarvi nella sua realizzazione, che devo dire è molto rapida, qui sopra potete vedere lo schema di taglio e potete scaricare anche il modello di cucito gratis. Potete usare del feltro, che è facilissimo da cucire!

If you want to give it a try, (it will only take you an hour of your time) here you can see the cutting pattern and you can also download a free sewing patternI recommend felt, which it is incredibly easy to sew! 

Buon divertimento! - Have fun!

Chiara

21 commenti:

  1. Bellina!!! Ti sta benissimo! ^_^
    Io con il basco sto malissimo :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Vado matta per i cappelli, ne ho una quantità!, ho in forno tutta una serie di progetti che vi mostrerò via via durante l'inverno.

      Ciao!

      Elimina
  2. Molto molto carino!grazie per il pattern.
    Baciotti,

    Barbara e Analia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai, prova a farlo sarà semplicissimo, se ingrandisci e rimpicciolisci lo schema in base alla circonferenza della testa potrai farlo anche per i bambini!

      Baci!

      Elimina
  3. Quanto è delizioso oltre che utilissimo!
    Ti sta d'incanto!

    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari! Sei sempre carinissima!

      Ciao!

      Elimina
  4. ma che bello il tuo basco.. mi sa che devo iniziare a pensare pure io di coprire il capo per evitare malanni di stagione..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. IO ho gia fatto un bel raffreddore, così mi son tolta il pensiero...

      Elimina
  5. Wow!!! Che grande idea...è poi ti è' venuto benissimo! Baci. Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono quatto cuciture quattro, praticamente si fa ad occhi chiusi!

      Ciao!

      Elimina
    2. è bellissimo e poi io, anche se non soffro di otite, adoro i cappelli.
      Paola

      Elimina
    3. ma è proprio bello!! e a te sta benissimo...sei proprio elegante...brava
      ciao Lucia

      Elimina
    4. Grazie mille a tute e due! una bacio e grazie della visita!

      Elimina
  6. Bellissimo il basco!!!! Grazie per il cartamodello!!!! Io li faccio all'uncinetto, ma voglio provare anche con il feltro! Mi consigli di fare un orlo??? Inserendo elastico???
    Complimenti per "tutto".
    Un abbraccio.
    Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, se riesci l'orlo fallo con un pezzo di cotone (sbieco o fodera, così non prude sulla fronte) e all'interno inserisci un elastico tubolare, così evita di scivolarti sul naso!

      Elimina
  7. Molto molto carino, io adoro i cappelli, grazie per lo schema.
    ciao Alessandra

    RispondiElimina
  8. Figurati, se decidi di cucirlo, mi raccomando, mandami un link cosi vado a "curiosare" la tua interpretazione!

    Ciao!

    RispondiElimina
  9. Ma è bellissimo!!! E grazie del partner. Ma che tipo di tessuto hai usato?
    ciao

    http://mikkamade.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'avanzo di una giacca della mia mamma :o) ma di solito epr i cappelli uso il feltro, che tiene bene la forma, non sfila e "gira" bene quando lo cuci.
      Ma anche un panno di lana va benissimo, ci vule solo un po' più di pazienza e tecnca.

      Ciao e grazie per la visita!

      Elimina
  10. E' da un po' che non venivo a trovarti...quante bellissime novità...COMPLIMENTI!!! E' sempre un piacere venire da te.
    A presto
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, a presto!

      Elimina

Grazie per il tuo pensiero - Thanks for you nice words