giovedì 31 gennaio 2013

Saronno Knit Cafè - Il mio primo vero maglione Saronno Knit Cafè - My very first jumper

Dopo quasi un anno dal primo incontro con le mie amichette del knit cafè, vi posto le foto del mio bel maglione di lana merino, fatto tutto con le mie abili :oP sapienti :oP manine :oP.

Nearly one year after the first meeting with my knit cafe friends, today I'll post some pictures of my beautiful merino wool sweater, knitted with my lovely :oP crafty :oP hands :oP.


Dopo essermi impratichita con una serie di gilet senza maniche, dritti e adatti a essere indossati anche da un boiler, ho deciso di affrontare la questione delle maniche.

After a serie of vests, all straight, sleeveless and suitable to be worn even by a boiler, I decided to tackle the sleeves issue.


Scegliendo però quelle alla raglan, che sono facili da realizzare e da assemblare. Meglio non rischiare troppo vah.

However, I've chosen a raglan sleeve jumper because it is easy to knit and to put togheter. Better not to risk too much.


Anche i punti sono molto basici: maglia rasata, punto legaccio per i bordi e righe color tortora su bianco panna.

Also the stitches are very basic: stocking stitch, garter stitch and taupe stripes on cream white wool.


Vi assicuro che è super facile da realizzare, inoltre con una lana adatta ai ferri n° 5 è anche molto veloce.

Belive me, it is super easy to knit, I used a yarn for 6 (UK) - H/8 (USA) knitting needles so it was ready in zero time!


Se qualcuna di voi lo desidera, può scaricare il modello gratuito con i punti e le misure. Per meglio capire se può andarvi bene io sono alta 1,70 m e porto la taglia 44.

If any of you wants to give it a try, you can download the free knitting pattern. If you want to understand quickly if this jumper fits you I'm 1.70 m tall and I'm a size 12 (UK) - 10 (USA).

Buona maglia a tutte! - Happy knitting everybody!

Chiara

lunedì 28 gennaio 2013

Cuccia - L'opinione del supervisore alla qualità Cozy pillow - The quality surveyor feedback

Marino si è sentito in dovere di rilasciare una dichiarazione circa grado di soddisfazione ottenuto dalla sua nuova cuccia.

Marino felt the need to leave a feedback about the degree of satisfaction he obtained from his new bed.


Qui sotto trovate l'audio della sua recensione. 

Please take a few second to hear his review.

Marino by biciock

martedì 22 gennaio 2013

Cuccia supercoccolosa per un gatto pigro e viziato Cozy pillow for a lazy and overspoiled cat

Domenica, in quella plaga nebbiosa che è la Pianura Padana in inverno (freddo - umido - buio alle quattro), è stata un'altra giornata fetente.

Last Sunday, in the misty Po Valley, it was another typical, wet, cranky, winter day (cold - drizzly - already dark at 4.00 pm).



Tanto per darvi un'idea del mio umore, alle due del pomeriggio ero ancora in pigiama e per pranzo avevo mangiato una pizza surgelata. 

In order to give you an idea of ​​my mood, at 2.00 pm I was still in my pyjamas and for lunch I ate a frozen pizza.



Per cercare di dare una svolta alla mia giornata ho fatto quello che faccio sempre quando ho la luna storta: dedicarmi allo shopping su Etsy.

Desperate to cheer myself up I did what I always do when I am in a bad mood: a nice shopping session on Etsy.



Dopo un certo numero di fat quarters, bottoni, charms e altri oggetti indispensabili mi sono imbattuta in questo adorabile cuscinetto. Ci risiamo. Altra cuccia per il micio.

After purchasing a certain number of fat quarters, buttons, charms and other essential items I came across this adorable little pillow. Here we go again. Another pillow for the kitten.



Orfano di Rodolfo la Renna, prepensionato dopo l'Epifania, ho ritenuto che micioMarino, meritasse una nuova cuccia, pronti via; iniziata alle quattro e mezza - finita alle sette. 

Orphaned by Rudolph the Reindeer, stored after Epiphany, I felt that Marino the kitten, deserved a new pillow, ready, steady, go; began at half past four - finished at seven o'clock.



Giusto in tempo per farmi la doccia, rimettermi il pigiama (uno pulito però) e scongelare la cena.

Right on time to take a shower, put back my pyjamas (a clean one) and defrost my dinner.

Ma che bella Domenica :o) - What a nice Sunday :o)

Chiara

mercoledì 16 gennaio 2013

La "schiscetta" stilosa - My stilish bento box case

Recentemente ho letto che il 70% degli italiani (?!?!?!?) ancora oggi pranza a casa propria. Veramente?

Recently I've been reading a survey reporting that still today, 70% of Italians (?!?!?!?) have their lunch at home. Seriously?


Perché io non rientro mai nella media delle statistiche? Praticamente è da quando avevo quattordici anni che pranzo ovunque tranne che a casa mia.

Why I never fit into statistics? I've been having my lunch anywhere else but at home since I was fourteen years old.



All'inizio era tutto abbastanza alla buona, un bel panino triste con uovo e formaggio, sbattuto alla bell'e meglio in qualche busta di plastica.

At the beginning it was all quite frugal: a sad cheese and boiled egg sandwich floating in some plastic bag.


Poi quando ho compiuto quindici anni ho cominciato a frequentare la scuola estiva in Inghilterra, dove mi è stato insegnato l'inglese e a comportarmi da persona civile.

Then, when I was fifteen I started to go to summer school in the UK, to learn English and to behave properly.

Dunque li mi sono affrettata a comprare il mio primo contenitore per il pranzo, una stilosa scatola in latta che pubblicizzava il The Ahmad.

So I bought my first lunch box: a stylish - vintage looking tin advertising Ahmad Tea bags.

Poi sono andata all'università, in piena epoca Manga Mania, dove per contare qualcosa dovevi sfoderare il tuo lato jappo.

Then I went to university during the Manga boom. If you wanted to be trendy you had to show your jappo side.



Così arrivò il mio primo bento box corredato dalla sua bella custodia di stoffa. Come potete constatare dalle immagini sono rimasta nella stessa parrocchia.

My first bento box arrived and with it its fabric case. As you can see from the pictures  I'm still there.



Se volete provare a cucirla anche voi, qui trovate un'immagine con risoluzione più alta del modello di cucito gratuito.
Dunque, ora raccontatemi un po' voi. Dove mangiate? Apparecchiate la scrivania o mangiate direttamente dalle confezioni?

If you want to give it a try here is a larger image of the free sewing pattern.
So, you tell me now. Where do you eat? Do you lay your desk down or do you eat  straight from packages?

Buona giornata a tutti! - Have a nice day!

Chiara

lunedì 14 gennaio 2013

Le mie 100 amiche virtuali - My first 100 followers

Care amiche tutte, questo traguardo me lo ero augurato per il primo compleanno del mio adorato blogghino. 
Con la vostra collaborazione l'ho ottenuto con due mesi di anticipo. Vi ringrazio infinitamente per la vostra attenzione e dedizione, che hanno per me un grande valore.

Dear friends all, when I started to blog I was hoping to celebrate its first birthday whit my first 100 followers. 
With your precious collaboration I achieved this goal two months in advance. Thank you, very, very much for your kindness and attention. They really mean a lot to me.

Chiara

giovedì 10 gennaio 2013

Il mio orto da "interni" - My edible "indoor" garden

Un po' di tempo fa e per puro caso ho scoperto una programma molto interessante della BBC: The Edible Garden, con Alys Fowler. Si tratta di uno show sul giardinaggio condotto con un obiettivo rivoluzionario: incoraggiare le persone a crescere frutta e verdura, anche se vivono in città o appartamento e hanno poco spazio.

Sometime ago I discovered by chance a very interesting BBC series: The Edible Garden, presented by Alys Fowler. It is a gardening show hosted with a revolutionary aim: encouraging people to grow their own veg and fruit even if they live in a town or a flat and have no space.

Questa foto è di proprietà della BBC 2
Photo courtesy of BBC 2

Ma ciò che più mi è piaciuto è stato che Alys ha sottolineato come i fiori non sono necessariamente la parte migliore del giardino, esistono infatti verdura e frutti belli da vedere e buoni da mangiare. Alla fine, la ragazza urban-campagnola che è in me ha avuto il suo mentore.

But what I liked the most was that Alys pointed out that flowers are not essentially the best bit of the garden, there are also vegetables and fruit that are pretty to look at and tasty to eat. Finally the urban-country girl I am had a mentor.


Questa foto è di proprietà della Southern Savers
Photo courtesy of Southern Savers

Dunque, durante lo scorso fine settimana ho passato due giorni alla ricerca di semi di verdure carine, in compagnia di Fausta e Sara, due amiche amanti del giardinaggio come me.

So last weekend I spent two days with my garden-lover friends Fausta and Sara roaming in different garden centers hunting for cute vegetable seeds.


Questa foto è di proprietà di Amazon
Photo courtesy of Amazon

Ho deciso di piantare della cicoria a grumolo verde scuro, per la sua attraente rosetta di foglie e ravanelli rossi e bianchi, perché crescono in fretta e sono carini.

I decided to plant dark green heart chicory, for its attractive rosette of leaves and red white radish, because they grow fast and look pretty.


Questa foto è tratta da internet
Photo taken from the internet

Dopo aver cercato un vassoio da semina (4.00 € ciascuno - No, grazie), ho deciso di improvvisare e farlo io da zero usando qualche vecchio giornale e qualche tutorial visto su internet.

After looking for cell planter tray (4.00 € each - No thanks) I decided to improvise and make some from scratch using some old newspaper after looking at some tutorials on the internet.


Questa foto è tratta da Crafting a Green World
Photo courtesy of Crafting a Green World

E naturalmente non potevo concludere la mia sessione di giardinaggio senza creare delle bustine per conservare gli "avanzi". Le ho stampate su carta Avana, che aiuta a mantenere i semi asciutti e in salute. Se volete potete scaricare il modello stampabile gratuito.

And of course I couldn't end up my gardening session without crating my own little pattern. I designed these seed envelopes to store the "leftovers". I printed them on Havana paper, that helps keep your seeds dry and healthy. If you want you can download the free printable pattern for you to use.



Spero che anche a voi venga voglia di rimettere le mani nella terra per provare a coltivare la vostra frutta e verdura. Mi rendo conto che non sarò in grado di mangiare più di una insalata di mia produzione alla settimana, ma sono sicura che avrà un sapore eccellente.

I hope you will try too to dig and grow your own fruit and veg. I'm aware that living in a flat I will not be able to eat more than a salad a week, but I'm sure it will taste superb.

Buon giardinaggio a tutte! - Happy gardening everybody!

Chiara 

lunedì 7 gennaio 2013

iPod Touch Delirium - Nuovi astucci - New cases

Il luglio scorso, una mattina in cui ero più addormentata del solito, ho lasciato in treno il mio adorato INDISPENSABILE iPod. Il mio povero vecchietto (sei anni di onorato servizio) si è volatilizzato gettandomi nel più disperato sconforto. 

Last July, on a very sleepy morning I forgot  my beloved ESSENTIAL iPod on a train. My precious player (after six years of honorable service) was gone for good, throwing me into a desperate turmoil.


Chi prende come me i treni della Trenord nell'orario degli studenti liceali, capirà che tale dispositivo è assolutamente essenziale alla sopravvivenza in quanto capace di coprire gli schiamazzi (ragazzini) gli urletti isterici (ragazzine) e una serie infinita di baci con lo schiocco (entrambe le suddette categorie di umanoidi).

Anyone like me, who catches Trenord trains with high school students, will understand that such device is absolutely essential to survival. It is the only mp3 player on Earth that can cover howler monkeys (kids) hysterical screaming (girls) and endless series of noisy kisses (both categories of humanoids).


Ho resistito una settimana e avendo in quel periodo già affrontato una spesa importante per acquistare una folding bike, ho ripiegato su un lettore non Apple... ma diciamocelo francamente, una volta che hai assaggiato lo champagne riserva, il bianco della casa ti fa veramente schifo...

After a week of such journeys I decided to buy another non-Apple player (at that time I had already faced a major expense to buy a folding bike)... but let's say the plain truth, once you've tasted champagne, a common wine really makes you sick...


Dunque dopo mesi passati a nutrire un fondo di accantonamento per l'acquisto di un nuovo iPod, finalmente, complice un'offerta all'Esselunga e il sopraggiungere del 27 del mese, è scattata la corsa all'acquisto.

So after months feeding an evelope with money for my new iPod, and day 27th of the month coming up (payday in Italy), I started my personal race to buy.


Voi tutte conoscete la mia megalomania, ovviamente non potevo accontentarmi della versione scarsa e come sempre ho deciso di strafare scegliendo un iPod Touch. Tanto per farvi capire la mia gioia, due ore dopo mi domandavo come avevo fatto a vivere ed essere felice prima di lui.

You all are well aware of my megalomania. Of course I could not be satisfied with a basic version and as usual I decided to overdo, choosing an iPod Touch. Just to let you know my joy, two hours later I was wondering how I could live and be happy before having it in my hands.


Ma la storia non si conclude qui. La sera stessa ho mostrato a MammaCami (la mia mamma) l'oggettino... 
Altra vittima della mela. Da qualche giorno trascorriamo le serate sedute sul divano, in silenzio, ognuna con il suo oggetto delle meraviglie tra le mani ad esplorare le apps. 

But the story does not end here. The same evening I showed MammaCami (my mother) the "object"... Another Appleahoolic. Since then we spend our evenings sitting on the couch in silence, each of us with its own "object of wonder" in our hands exploring the apps.


Il ritratto di una moderna famiglia felice. :o)

The portrait of a happy modern family. :o)

Buon anno a tutte! - Happy new year everybody!

Chiara